Calcio mercato Juventus: notizie interessanti, luglio 2021

Calcio mercato Juventus: notizie interessanti, luglio 2021

Luglio 26, 2017 0 Di Cb2hce5UsP

La Juventus si tiene in allenamento in un mese decisivo per contratti e mercato, vince il 24 luglio sul Cesena in casa (3 a 1), sarà in trasferta contro il Monza il 31 luglio alle ore 21. Si allena anche per la Champions con un partita importante: finale Trofeo Gamper, trasferta contro il Barcellona, ore 21.30 dell’8 agosto.

Inizio piuttosto semplice in Serie A, una trasferta contro un’Udinese da non sottovalutare. Ci sarà poi l’Empoli, il Napoli, il Milan al 19 settembre, partita in casa. La squadra Allegri la prepara già in estate, Ronaldo rimane, rinnova Chiellini, niente vendita confermata su Paul Dybala, si cercano accordi su Manuel Locatelli ma soprattutto su Kaio Jorge dal Santos.

Potrebbe diventare il nuovo favorito bianconero, una potenza giovane accanto a giocatori di prima classe come Ronaldo? Per l’impegno che ci sta mettendo Allegri ci sono buone speranze, l’interesse è anche dei bookmakers (visita sito) che spesso quotano anche situazioni di calcio mercato con delle question.

Chi è Kajo Jorge e cosa è disposta a fare la Juventus

Kajo Jorge gioca dalle giovanili (2012) nei Santos, ha partecipato ai mondiali di calcio con il Brasile U17 e U20, ha raggiunto un oro.

È attaccante impiegato su fronte offensivo, ha un tiro molto preciso e una buona visione di gioco, si definisce attaccate di movimento, ottima risorsa per un gioco dinamico sulla porta dell avversario. Debutta come professionista nel 2018, 5 goal in 41 presenze, 6 goal in 10 presenze nella nazionale Brasiliana.

Il curriculum piace alla Juventus, il padre di Kajo George si chiama Ramos ed è allenatore ex calciatore.

Tra i commenti Twitter leggiamo Tancredi Palmeri che scrive come la Juventus abbia provato a dirottare l’acquisto dell’attaccante verso il Milan, squadra interessata con gli stessi obiettivi. La Juventus ha inviato una comunicazione ufficiale ai Santos. Invece, Alfredo Padullà dice che c’è un documento svelato qualche giorno fa da Sportitalia, la Juventus è in una posizione di privilegio, forse rispetto al Milan.

La Gazzetta ricorda che le squadre a cui la Juventus brucia la concorrenza sono due, vicino ai rossoneri c’è il Benfica. Il Santos detiene la proprietà del cartellino fino a fine dicembre, Federico Cherubini, personaggio chiave nella strategia di mercato, è partito da 1 o 2 milioni circa, forse un anticipo proprio per aggiudicarsi e velocizzare un acquisto fondamentale su un giovane di 19 anni. Al momento, riporto la Gazzetta, c’è un pre contratto firmato proprio dal calciatore che lo farà iniziare con nuova maglia a partire dal 1 gennaio 2022.

Come mai c’è questo pre accordo, molto semplice la Juventus è interessata al giocatore già da tempo, dal 2020. Valore offerto è tra i 15-20 milioni che la squadra brasiliana non accetta o non ha finora accettato. Si devono attendere nuove notizie ufficiali per scoprire se i Santos cederanno oppure se la Juventus offrirà di piu’.

Affare Locatelli, al momento sfuma per la Juventus

La Gazzetta racconta quello che è succeso in questi due giorni su Manuel Locatelli, altro giocatore in vista. Il Sassuolo ha presentato la squadr, Giovanni Carnevali ha chiarito convenuto con Federico Cherubini di rinviare il nuovo incontro per trattare il trasferimento del centrocampista. La Juventus propone 5 milioni di euro di prestito piu 20 di riscatto e 7 di bonus. Il Sassuolo invece vuole 40 milioni e stringe la Juventus, o offerta piu alta o nulla, tempo fino alla fine delle vacanze del giocatore, ovvero fino al 2 agosto. La Juventus sull acquisto è favorita, sta davanti all Arsenal che ha ricevuto il no per cessione e prestito.